Pulizia terreni da sterpaglie e materiale facilmente incendiabile nel centro abitato e nei pressi del centro abitato

Tutti i proprietari, di aree verdi urbane incolte, al fine di non accrescere il pericolo per l’incolumità, l’igiene pubblica e incendi, devono procedere a:
– taglio dell’erba e rimozione dello sfalcio nonché dei rifiuti, nelle aree private poste all’interno dei centri abitati e nelle aree limitrofe;
– i predetti interventi di pulizia dovranno, comunque, essere effettuati entro e non oltre il 10 Giugno 2022.

In caso di inosservanza della presente ordinanza, salvo che le violazioni non costituiscano più grave reato, ai trasgressori sarà applicata la sanzione amministrativa e i lavori necessari saranno eseguiti d’ufficio, con addebito delle spese a carico degli inadempimenti, qualora gli obbligati non provvedano entro il termine indicato.

Dalla Residenza municipale 01/06/2022

Il Sindaco

Dott. Carmine NIGRO

Scarica Avviso (411 KB – 37 download)

Skip to content