Avviso Pubblico – LIBERA CIRCOLAZIONE SUI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO PROVINCIALE E REGIONALE

LIBERA CIRCOLAZIONE SUI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO PROVINCIALE E REGIONALE AI CITTADINI INVALIDI O CON SITUAZIONE DI GRAVE E CONCLAMATO STATO DI DISAGIO ECONOMICO E SOCIALE .

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

VISTA la delibera della Giunta Regionale n. 1211 del 07 Ottobre 2014 avente ad oggetto :   ”L.R.27.7.1998, n. 22 art. 24 – Libera circolazione sui servizi di trasporto pubblici di linea provinciale regionali per i cittadini in situazione di grave e conclamato disagio economico e sociale- Assegnazione fondi Anno 2014”;

PRESO ATTO che tale disposizione si riferisce alle spese sostenute (titoli di viaggi, abbonamenti studenti, ecc) dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2014;

RENDE NOTO

sono beneficiari delle agevolazioni  per libera circolazione sui servizi di trasporto pubblici di linea di interesse provinciale e regionale, i soggetti appartenenti alle sotto indicate categorie, con invalidità riconosciuta dalle competenti commissioni mediche, residenti nel Comune di Gorgoglione:

  1. a) Privi della vista con cecità assoluta o con residuo visivo non superiore ad 1/20 in entrambi gli occhi con eventuale correzione;
  2. b) Sordomuti;
  3. c) Minore non deambulante con difficoltà persistente a svolgere i compiti e le funzioni proprie della sua età;
  4. d) Invalidi di guerra e per servizio fino alla quinta categoria;
  5. e) Invalidi civili e invalidi del lavoro con una riduzione della capacità lavorativa in misura non inferiore ai 2/3.

ed a titolo sperimentale il beneficio di cui sopra si estende anche:

  1. f) ai cittadini residenti nel Comune di Gorgoglione che versano in situazione di gravissimo e conclamato disagio economico e sociale, da attestarsi a cura dei servizi sociali competenti per territorio, il cui reddito familiare rapportato su base annua non superi l’importo della pensione minima INPS mensile vigente ( Euro 6.440 per l’anno 2014) maggiorata del 20% per ogni altro componente dello stesso nucleo familiare.

A TAL FINE

 I soggetti che si trovano nelle condizioni di cui sopra possono richiedere il rimborso delle spese sostenute per i titoli di viaggio (abbonamenti studenti ed altri titoli ) anticipati dal 1° Gennaio 2014 al 31 Dicembre 2014.

Per il rimborso delle spese sostenute in tale periodo la domanda va presentata dal 02 Dicembre 2015 al 17 Dicembre 2015, pena la inammissibilità della domanda.

Per avere diritto al rimborso, conformemente all’art. 24 della su richiamata L.R. 22/98, è necessario che sussistano entrambe le situazioni: reddito e stato di grave disagio economico e sociale ( quest’ultimo accertato dai servizi sociali del Comune) o invalidità riconosciuta dalle competenti commissioni mediche.

Alla domanda, secondo lo schema da ritirarsi presso l’Ufficio Servizi Sociali, vanno allegati i titoli di viaggio per i quali si richiede il rimborso, specificandone il percorso ed il periodo ai quali si riferiscono.

Ulteriori informazioni si possono richiedere presso l’Ufficio Servizi Sociali.

Gorgoglione , lì 02 Dicembre 2015

Il Responsabile del servizio finanziario – amministrativo

Ufficio servizi socio assistenziali

 

 

Scarica Avviso (546 KB – 172 download)

Scarica domanda Richiesta benefici (28 KB – 130 download)